Radio 24, “Giovani Talenti”, intervista a Costanza Balboni Cestelli – The Italians

Nella homepage del sito ufficiale di “Giovani Talenti“, il programma radiofonico di Sergio Nava su Radio 24 leggiamo: “Decine di migliaia di giovani lasciano ogni anno l’Italia. Si tratta molto spesso di laureati, appartenenti a tutte le categorie professionali. Provenienti dal Nord e dal Sud del Paese. E’ un’emigrazione di élite, lontana anni luce da quella degli inizi del XX° secolo. “Giovani Talenti” porta in radio per la prima volta le loro storie: il faticoso percorso lavorativo in Italia, l’occasione all’estero e l’espatrio. Le difficoltà da superare oltreconfine, fino all’affermazione finale. La trasmissione punta a rispondere alla domanda fondamentale: perché se ne vanno? E cosa dovrebbe cambiare in Italia, affinché restino… o tornino?

Notate qualche vicinanza a The Italians? Beh noi sì, e questo sabato l’ospite della trasmissione sarà proprio la nostra fondatrice, Costanza Balboni Cestelli. Sintonizzatevi su Radio24 questo sabato, alle 13:30 e condividete con noi il vostro pensiero.

Riportiamo l’eccellenza italiana nel mondo a servizio del Paese!” – The Italians #unconventionalthinking

 

 

 

THE ITALIANS: SUCCESSO PER IL LANCIO DEL NUOVO SITO WEB

“Si è tenuta ieri pomeriggio presso gli uffici del Comune di Roma di via delle Vergini la conferenza di lancio del nuovo sito web di The Italians. Il Think Tank fondato nel settembre 2013 da Costanza Balboni Cestelli, ha come obiettivo ultimo il rientro dei giovani italiani altamente qualificati che attualmente vivono, ma soprattutto lavorano all’estero. Il tema infatti è esattamente questo, come evitare che l’Italia continui a perdere risorse lavorative dopo aver investito nell’istruzione e nella formazione dei propri studenti.

Hanno partecipato al panel Costanza Balboni Cestelli, founder del Think Tank; Stefano La Marca, giornalista e caporedattore di News Mediaset, esperto di mercato del lavoro; Alessandra Buccini, redattrice di Piazza Pulita; il Professor Gianfranco Lizza, già ordinario di Geografia politica ed economica presso l’ Università La Sapienza. Anche l’onorevole Lavinia Mennuni, grazie alla quale si è potuto organizzare l’incontro è passata a fare un saluto ai partecipanti alla conferenza.

Il Think tank, tramite il lancio del nuovo sito intende anche rilanciare le finalità del progetto che si serviranno adesso anche di nuovi mezzi, dunque non solo paper e proposte di legge elaborate dai giovani ricercatori, ma anche un blog scritto dai protagonisti, da chi vive le difficoltà ma anche i piaceri di essere costretto a cercar fortuna altrove. Non mancheranno iniziative di carattere culturale, dibattiti, interviste a esperti del settore e una rubrica che si ripromette di aiutare chi ha bisogno di informazioni riguardo il brain drain, l’emigrazione qualificata e anche il brain gain appunto che consiste nel fenomeno del rientro dei cosiddetti “giovani cervelli” scopo finale del Think The Italians.

L’incontro ha avuto molto successo, hanno partecipato persone di tutte le età, sintomo del continuo interesse verso la materia, The Italians dunque si prefigge di continuare a crescere e a promuovere tutte le iniziative che porteranno un guadagno doppio nell’investimento a lungo termine dei giovani italiani non solo nella fase della loro formazione ma anche nella fase della loro valorizzazione nel mondo del lavoro”

Lo dichiara in una nota il team di The Italians Unconventional thinking.

CARRIERE INTERNAZIONALI – Seminario di orientamento per studenti disorientati. #theitalians

Noi vi avevamo avvisati… Ecco un’altra novità! Il team #FORMAZIONE ci regala un appuntamento fuori dagli schemi, #unconventionalthinking per l’appunto. Un seminario di orientamento dedicato agli studenti “disorientati” e che intendono intraprendere una carriera dal sapore internazionale.
Quando? Dove? Come? Ecco tutte le info!

Il 14 Novembre, in collaborazione con EU Careers – La Sapienza abbiamo il piacere di invitarvi ad un innovativo seminario di orientamento per le carriere internazionali. Durante l’incontro sarà possibile scoprire le esperienze e le strategie di chi “ci è passato prima di te” per capire come destreggiarti nel mondo delle organizzazioni internazionali, delle NGOs e delle istituzioni europee.

La partecipazione è gratuita, ma i posti sono limitati. La sala ha disponibilità per soli 30 partecipanti, vi preghiamo quindi di confermare la vostra presenza sullevento Facebook solo se siete sicuri di partecipare***.

Ci vediamo il 14! #theitalians #unconventionalthinking 

 

Per qualsiasi informazione inviaci una email a info@theitaliansthinktank.com

***Sarà garantita la partecipazione al seminario solo a coloro che hanno seguito le indicazioni di registrazione. 

Radio2, “Non è un paese per giovani” intervista Costanza Balboni Cestelli – The Italians

Su Radio2 nasce un nuovo programma: Non è un paese per giovani, co-condotto da Giovanni Veronesi e Massimo Cervelli.
Il nuovo programma partirà lunedì 30 giugno e sarà in onda tutte le mattine dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 10.00 e, non a caso, “Non è un paese per giovani” sarà dedicato a tutti quei giovani che hanno scelto di – o hanno dovuto – lasciare l’Italia per cercare merito e fortuna all’estero, ma non solo. Sono previsti diversi ospiti tra i volti noti dello spettacolo italiano, interviste, testimonianze e molto altro ancora.

Abbiamo l’onore di annunciarvi, per la prima puntata di “Non è un paese per giovani”, la presenza della nostra fondatrice, Costanza, come ospite della trasmissione. Costanza racconterà la sua esperienza all’estero e del progetto The Italians, nessuna giustificazione per perdere la sua intervista!
Ci vediamo, anzi, ci sentiamo lunedì verso le 8.30 su Radio2!

The Italians meets Impact Hub Roma. RETI D’IMPRESA DIGITALI. Come digitalizzare le PMI italiane.

Il team IMPRESA del think tank THE ITALIANS™ incontra IMPACT HUB ROMA per un talk aperto, anzi apertissimo all’ascolto. 

THE ITALIANS™ ha deciso infatti di condividere i risultati del team IMPRESA proprio a The HUB, il posto migliore per catalizzare le idee, scambiarle ed arricchirle con la la partecipazione di tanti imprenditori digitali provenienti da diversi settori. Abbiamo quindi deciso di non limitare il nostro talk all’intervento del team leader del panel impresa di THE ITALIANS™ ma estenderlo anche ad alcuni ospiti che hanno gentilmente accolto il nostro invito.

Parteciperanno quindi al talk: Giuseppe Giaccardi, Giaccardi Associati; Stephen Trueman, Sapienza Innovazione, insieme a Costanza Balboni Cestelli, fondatrice di THE ITALIANS™ (e team Formazione), Francesco Cancellato, team leader – IMPRESA e co-fondatore del think-tank. Modera Dario Carrera, IMPACT HUB Roma.

Ora sta a te partecipare e riempirci di domande, farci sapere cosa ne pensi!
☞ Clicca qui per confermare la tua presenza. ☜ 

Durante il talk verranno svelate un paio di novità ancora inedite e che riguardano il futuro del think tank… Ma non sveliamo troppo!

Non vediamo l’ora di vedervi il 25 giugno a IMPACT HUB Roma e condividere con voi la serata, anche dopo il talk, momento nel quale è prevista la seconda parte di questa giornata: un aperitivo informale per conoscerci, scambiare idee e chissà…!

uberL’INGRESSO È GRATUITO e vi ricordiamo che Uber regala ai nuovi utenti la prima corsa su Roma, fino a 20 euro, a supporto della nostra iniziativa. Per poter usufruire di questo sconto vi basterà scaricare l‘App di Uber ed inserire il promocode “THE ITALIANS”.

THE ITALIANS™, questa è la nostra pagina facebook https://www.facebook.com/theitaliansthinktank?fref=ts , il luogo dove da sempre abbiamo condiviso il nostro lavoro con tutti gli utenti che hanno deciso di seguirci e questo, proprio qui dove stai navigando, questo è il nostro neonato sito web, il portale dove potrete non solo seguire l’attività della tank ma seguire i blog di alcuni autori, eccellenze italiane all’estero, che condividono con loro le loro idee, esperienze e punti di vista.

IMPACT HUB Roma, facilmente raggiungibile fisicamente a via scalo san lorenzo 67,  lo trovi su facebook a https://www.facebook.com/hubroma e sul loro portale web all’indirizzo http://www.hubroma.net/.